Pornhub accetta ora i pagamenti Bitcoin e Litecoin

I modelli Pornhub possono ora ricevere il pagamento in Bitcoin e Litecoin, oltre a diversi altri asset crittografici accettati.

La popolare piattaforma di intrattenimento per adulti Pornhub

La popolare piattaforma di intrattenimento per adulti Pornhub si è aggiunta al numero di valute crittografiche che attualmente accetta sulla sua piattaforma. Pornhub accetta ora il pagamento sia in Bitcoin Evolution che in Litecoin (LTC).

Prima d’ora, Pornhub aveva scelto la via della crittografia, accettando alcune altre valute crittografiche. Oltre a BTC e LTC, la piattaforma accetta anche attività come Tether (USDT), Verge (XVG), Tron (TRX), PumaPay (PMA) e Horizen (ZEN).

In un recente comunicato stampa, il vice presidente di Pornhub, Corey Price, ha suggerito che la piattaforma è focalizzata sull’innovazione e desiderosa di provare nuove tecnologie:

„Il nostro team continua ad aprire la strada allo sviluppo tecnologico, alla sperimentazione e all’implementazione di nuove tecnologie per i consumatori di tutti i giorni“.

PayPal aveva interrotto l’uso della sua piattaforma per i pagamenti

Già a novembre, PayPal aveva interrotto l’uso della sua piattaforma per i pagamenti in diretta dei modelli sulla piattaforma Pornhub. Secondo Pornhub, all’epoca, la decisione lasciò l’azienda adulta „devastata“, poiché più di centomila modelli si imbatterono in problemi. Pornhub ha quindi suggerito la XVG per i modelli. All’epoca, sia Verge che Pornhub erano già in partnership.

Nel gennaio di quest’anno, Pornhub ha annunciato che tutti i modelli della sua piattaforma saranno in grado di ricevere pagamenti utilizzando il Tether’s USDT. La decisione di utilizzare l’USDT aiuta i modelli a mantenere il valore dei loro guadagni in una moneta stabile, in contrasto con le fluttuazioni tipiche degli altri asset cripto.

You may also like...